Nuoro. Il 29 giugno al San Francesco Open day per il tumore ovarico e utero

Nuovo

Nuoro. Il 29 giugno al San Francesco Open day per il tumore ovarico e utero

martedì 15 Giugno 2021 - 18:10
Nuoro. Il 29 giugno al San Francesco Open day per il tumore ovarico e utero

Nuoro, l'ospedale San Francesco (foto S.Novellu)

NUORO. Un (H)-Open Day previsto per il 29 giugno, giornata mondiale del Tumore ovarico, coinvolgerà le Unità operative di Ginecologia e le Oncologie Ginecologiche degli ospedali del network Bollini Rosa su tutto il territorio nazionale. All’iniziativa, promossa da Fondazione Onda e dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, parteciperà anche la ASSL di Nuoro, dalle 9 alle 13 nel reparto di Ginecologia dell’ospedale San Francesco: saranno offerte gratuitamente visite, consulenze e colloqui in presenza, su prevenzione del carcinoma endometriale e ovarico.

Per partecipare bisogna effettuare una prenotazione obbligatoria, telefonando al numero 0784240240. «Quest’iniziativa si inserisce nell’ambito di un progetto più ampio che ha visto anche l’organizzazione di un evento virtuale, con il coinvolgimento delle Istituzioni centrali e regionali, della comunità scientifica con le principali Società di riferimento e delle Associazioni pazienti – spiega Francesca Merzagora, presidente di Fondazione Onda. Tra tutti i tumori, ginecologici e non, quello ovarico resta ad oggi il più insidioso. Avere a disposizione Centri di riferimento in cui lavorano oncologi sensibili all’umanizzazione della cura è sempre più importante. Abbiamo oggi a disposizione terapie molto innovative ed efficaci impattando positivamente non solo sulla prognosi ma anche sulla qualità di vita delle pazienti e dei loro familiari».

La presidente della Fondazione Onda snocciola i numeri della patologia che colpisce le donne: «In Italia, secondo I numeri del cancro 2020 di AIOM, nel 2020 erano attese oltre 10.000 nuove diagnosi di tumore all’utero (corpo e cervice) e circa 5.000 all’ovaio. Purtroppo, sempre in Italia, il carcinoma endometriale, neoplasia che colpisce il corpo dell’utero, è tra i più frequenti tumori femminili e il carcinoma della cervice uterina rappresenta il quinto tumore per frequenza nelle donne sotto i 50 anni di età e complessivamente l’1,3% di tutti quelli diagnosticati».

In occasione dell'(H)-Open day sarà distribuita una brochure informativa scaricabile gratuitamente dal sito www.ondaosservatorio.it. I servizi offerti dagli ospedali saranno consultabili a partire dal 15 giugno sul sito www.bollinirosa.it, dove sarà possibile visualizzare l’elenco dei centri aderenti con indicazioni su orari e modalità di prenotazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta