Picchiato selvaggiamente dai coetanei precipita da un viadotto

Nuovo

Picchiato selvaggiamente dai coetanei precipita da un viadotto

Nuovo |
domenica 17 Gennaio 2021 - 14:17
Picchiato selvaggiamente dai coetanei precipita da un viadotto

Il brutale pestaggio di un ragazzo di 15 anni ha rischiato di sfociare in tragedia.

La vicenda si è verificata lungo strada per Santa Lucia, nei pressi di Siniscola. Protagonista un 15enne che dopo essere stato picchiato selvaggiamente da alcun coetanei è caduto da un viadotto, probabilmente mentre tentava di scappare o forse spinto dagli stessi aggressori.

Scattato l’allarme, il giovane è stato soccorso dal personale 118 che lo ha trasportato all’ospedale San Francesco di Nuoro, da cui è stato dimesso subito dopo, con alcuni giorni di prognosi.

Sul fatto indagano le Forze dell’ordine, che sarebbero già sulle tracce dei coetanei. All’origine dell’aggressione ci sarebbe una lite scoppiata per una ragazzina contesa, poi degenerata.

La vittima, che potrà dare elementi utili alla risoluzione del caso, sarà interrogata presto dagli uomini dell’Arma.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta