mercoledì 27 gennaio 2021, Aggiornato alle 17:25
Home > CRONACA > Approfittano di un’anziana e le rubano i soldi: in manette due venditori ambulanti di formaggio

Approfittano di un’anziana e le rubano i soldi: in manette due venditori ambulanti di formaggio

Con la scusa di vendere formaggio rubano 100 euro a una signora di 87 anni. Per tale motivo finiscono in manette in  flagranza di reato per furto in abitazione aggravato due giovani di Buddusò di 25 e 23 anni.

L’episodio è accaduto a Tortolì i due giovani dopo aver percorso diverse strade del centro abitato per vendere alcuni prodotti caseari  hanno deciso di parcheggiare davanti al cancello di un’abitazione isolata e nel cui cortile c’era una donna anziana.

Secondo la testimonianza della signora, i due venditori ambulanti di formaggio, capendo che lei si trovava in un momento di forte sconforto per un grave lutto che l’aveva colpita di recente, si sono approfittati di lei derubandola.

Dopo averla avvicinata in maniera empatica, hanno dapprima tentato di vendere i loro prodotti, poi, uno di loro l’ha abbracciata sfilandole del denaro dal grembiule. Dopo un saluto, si sono dileguati velocemente facendo perdere le tracce

I Carabinieri,  messi sulle tracce dei due venditori ambulanti, li  hanno individuati  ad Arbatax,  con la somma rubata alla signora.

Dopo le formalità di rito e l’individuazione da parte della signora sono stati arrestati e tradotti presso la casa circondariale di Lanusei a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI