lunedì 28 settembre 2020, Aggiornato alle 19:36
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Fugge da una casa di riposo e si nasconde in campagna, cade e rimane bloccato: 73enne di Mamoiada in ospedale

Fugge da una casa di riposo e si nasconde in campagna, cade e rimane bloccato: 73enne di Mamoiada in ospedale

I soccorritori sul luogo del ritrovamento dell'anziano
I soccorritori sul luogo del ritrovamento dell'anziano

 

Il protagonista della vicenda è un 73enne originario di Mamoiada ospite da diverso tempo di una casa di riposo a Ovodda. Ieri pomeriggio, per cause ancora in corso di accertamento, l’uomo si è allontanato dalla struttura e ha fatto perdere le proprie tracce.

Subito sono stati diffusi diversi annunci per ritrovarlo ma tutti senza esito. L’uomo intanto si era nascosto in campagna dove, dopo essersi arrampicato su una roccia alta almeno cinque metri, ha perso l’equilibrio, precipitando nel vuoto e rimanendo incastrato per tutta la notte tra la stessa e un albero.

A dare l’allarme il proprietario del terreno il quale, questa mattina, dopo aver trovato il malcapitato in condizioni precarie ha allertato i soccorsi

Sul posto è intervenuto l’equipaggio base del 118 di Tonara, la medicalizzata di Sorgono. Per liberare l’uomo e consentire le operazioni si soccorso, i Vigili del fuoco hanno dovuto tagliare l’albero.

Vista la situazione poco stabile del paziente è stato ritenuto necessario l’intervento dell’elisoccorso che dopo una prima stabilizzazione, ha trasferito l anziano a Sassari per un delicato intervento ad una gamba.
I traumi riportati sono vari ma il 73 non è in pericolo di vita.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI