lunedì 28 settembre 2020, Aggiornato alle 18:41
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Pratosardo. Autorivendita abusiva con annessa discarica di carcasse d’auto: titolare nei guai

Pratosardo. Autorivendita abusiva con annessa discarica di carcasse d’auto: titolare nei guai

La Polizia stradale regola il traffico sulla 131 (foto S.Novellu)
La Polizia regola il traffico sulla 131 (foto S.Novellu)

Il titolare di un’autorivendita di Pratosardo è stato sanzionato e segnalato all’autorità giudiziaria per diversi reati dalla Polizia Stradale di Nuoro.

Da un primo  controllo amministrativo il commerciante è risultato, secondo la normativa dell’art.10 della Legge 122/92, sprovvisto delle autorizzazioni necessarie a vendere i veicoli che risultavano esposti all’esterno, in un area  coperta con attiguo un locale chiuso, dell’ampiezza di circa 400 metri quadri, adibito ad autofficina.  È scattata la sanzione  con conseguente sequestro delle attrezzature.  Ma non è finita qua: sempre dal resoconto della Stradale, il titolare è risultato sprovvisto di certificazione per la prevenzione incendi e segnalato all’autorità giudiziaria  per il reato previsto dall’art.256 del D. Lgs. 152/06, avendo creato, all’interno dell’area a lui un uso, una discarica di rifiuti costituita da diversi veicoli parzialmente smontati ed in evidente stato d’abbandono, parti meccaniche e di carrozzeria di autovetture, materiali ferrosi e plastici, pneumatici e residui di combustione di materie plastiche.

Sono in corso ulteriori accertamenti sullo smaltimento dei rifiuti speciali da parte dei Vigili del Fuoco.

L’attività degli agenti  della Sezione Stradale di Nuoro e dei diversi distaccamenti è proseguita nel fine settimana con i controlli sulle strade: otto le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza. In un caso il conducente aveva un tasso alcolemico alla terza prova pari a 2,11 g/l. sono state inoltre rilevate 19 infrazioni con apparecchiatura autovelox di cui 9 oltre i 40 km.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI