Ateneo di Cagliari. Inaugura il nuovo anno accademico con Manu Invisible

Collaboratore Collaboratore

Ateneo di Cagliari. Inaugura il nuovo anno accademico con Manu Invisible

martedì 14 Luglio 2020 - 12:48
Ateneo di Cagliari. Inaugura  il nuovo anno accademico con Manu Invisible

L'opera realizzata per L'Università di Cagliari da Manu Invisible

Questa mattina, in vista del nuovo anno accademico per l’Università di Cagliari, è stato inaugurato un murales dedicato alla ripresa post lockdown: l’opera, firmata dallo street artist, è intitolata “Horizons”.

Un messaggio di speranza dell’artista, espresso in un foglio bianco disegnato su una parete, con un lembo che si solleva scoprendo la scritta “Horizons”  e un arcobaleno: nuovi orizzonti e  la lingua inglese utilizzata come apertura verso il mondo.

Un auspicio che ha trovato riscontro immediato nelle parole della rettrice Maria Del Zompo, che ha annunciato l’approvazione di un regolamento tasse che subirà alcune modifiche che tengono conto anche delle difficoltà incontrate dalle famiglie per l’emergenza sanitaria.

«È un messaggio che l’Ateneo ha voluto dare prima di tutto a se stesso – ha detto Del Zompo – al personale, ai ricercatori, agli assegnisti ma anche gli studenti e alle loro famiglie. E alle future matricole che speriamo di accogliere numerosi alla riapertura che sarà certamente controllata ma sarà pur sempre una rinascita per tutti noi sì».

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta