martedì 11 agosto 2020, Aggiornato alle 19:54
Home > CRONACA REGIONALE > Rubano alcolici al market e trascinano un cliente con l’auto

Rubano alcolici al market e trascinano un cliente con l’auto

 

Hanno fatto il carico di superalcolici in un supermercato di Valledoria e sono scappati senza pagare, trascinando con l’auto un cliente che aveva cercato di fermarli. Due uomini, uno di 24 anni, originario dell’Ogliastra, e uno di 31, napoletano, entrambi residenti a Sassari, sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Valledoria dopo un lungo inseguimento. I due sono stati trasferiti nel carcere di Bancali. L’accusa è rapina impropria e lesioni personali.

Entrati ieri a tarda sera, verso la chiusura, in un supermercato di corso Europa, hanno riempito uno zaino con 600 euro di superalcolici e hanno superato le casse senza pagare. Una commessa ha dato l’allarme e un cliente ha cercato di fermarli, prima affrontandoli fisicamente e poi aggrappandosi all’auto in fuga, che l’ha trascinato per alcuni metri. I militari, coordinati dal comandante della compagnia, Sergio Pagliettini, hanno fatto scattare il piano antirapina e hanno intercettato l’auto dopo un inseguimento, a Castelsardo. L’uomo che ha tentato di sventare la rapina è stato accompagnato alla guardia medica di Valledoria. Per lui la prognosi è di sette giorni di cure per escoriazioni.

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento

error: