mercoledì 27 maggio 2020, Aggiornato alle 17:44
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Raggirano una donna online: un sardo fra i denunciati

Raggirano una donna online: un sardo fra i denunciati

 

La tecnica è sempre la stessa, vendere prodotti online a prezzo stracciato che non arriveranno mai a destinazione.

Questa volta nelle maglie dell’inganno virtuale è rimasta incastrata una donna di Bitti che, nel luglio scorso,  aveva pagato il prezzo per l’acquisto di un elettrodomestico venduto in un sito di annunci on-line, senza però mai ricevere la merce.

La denuncia ai Carabinieri della Stazione di Bitti, ha fatto muovere complesse indagini tecniche che hanno fatto individuare i responsabili

Si tratta di un sodalizio criminale composto da quattro individui: un sardo, un campano e due calabresi che avrebbero intascato la somma per l’acquisto del bene senza mai fornire l’elettrodomestico e rendendosi irreperibili.

© Tutti i diritti  riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!