sabato 11 luglio 2020, Aggiornato alle 13:03
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Trovato sul Montalbo lo scheletro della turista tedesca scomparsa nel 2017

Trovato sul Montalbo lo scheletro della turista tedesca scomparsa nel 2017

Le ricerche della turista in corso (foto Vigili del Fuoco)
Le ricerche della turista nel 2017 (foto Vigili del Fuoco)

Sono stati ritrovati sul Montalto di Lula, in provincia di Nuoro, i resti di Renate Erna Zellinger, la cittadina tedesca di 54 anni scomparsa il 16 ottobre del 2017 (APPROFONDISCI).

I resti scheletrici sono stati rinvenuti ieri da un assistente capo della Forestale che transitava nella zona. Sul posto, oltre agli uomini del Corpo forestale della stazione di Lula, sono intervenuti i Carabinieri.

L’identificazione della turista è stata facilitata in quanto poco lontano è stato trovato anche lo zaino della donna che conteneva gli effetti personali.

Renate Erna Zellinger, secondo i primi accertamenti, è morta a causa di una caduta accidentale durante una escursione. La salma sarà restituita ai familiari.

Lascia un commento

error: Content is protected !!
× CLICCA PER CONTATTARCI