giovedì 3 dicembre 2020, Aggiornato alle 21:25
Home > CRONACA REGIONALE > Nella notte l’ok della Regione alla spesa fuori porta e il pernottamento nelle seconde case per “manutenzione”

Nella notte l’ok della Regione alla spesa fuori porta e il pernottamento nelle seconde case per “manutenzione”

Spesa al supermercato ai tempi del Coronavirus (foto S.Novellu)
Spesa al supermercato ai tempi del Coronavirus (foto S.Novellu)

 

Alle 23.00 di ieri notte il presidente della Regione Christian Solinas ha emanato la nota che chiarisce alcuni aspetti dell’ordinanza numero 20 del maggio.

Spostamenti per il territorio regionale, trasferimenti da e per la Sardegna, attività motorie e sport individuale, cura, allenamento e addestramento dei cavalli, manutenzione seconde, agenzie immobiliari e pratiche d’auto e pesca sportiva.

Come già premesso dal Presidente Solinas è stato autorizzato ufficialmente l’ok per fare la spesa fuori dal proprio Comune di residenza.

“Di norma, la spesa deve farsi preferibilmente in esercizi ragionevolmente prossimi alla propria casa, anche se ricadenti in Comuni diversi da quello di residenza/domicilio/abitazione. Pur non essendo previsto uno specifico limite territoriale degli spostamenti per tale finalità, un allontanamento consistente dal luogo di residenza/domicilio/abitazione è consentito solo in presenza di specifiche ragioni che lo rendano necessario”.

Questo tuttavia ha generato polemica tra la popolazione in quanto la spiegazione del provvedimento arriva troppo tardi, autorizzando molto prima questo tipo di spostamento per  non foraggiare, come è successo specialmente nei paesi,  le attività che hanno aumentato in modo spropositato in particolare i prezzi dei beni di prima necessità.

L’altra nota importante per tutta la collettività riguarda il pernottamento nelle seconde case esclusivamente per motivi di attività di manutenzione.

“I pernottamenti funzionali alle attività consentite nello stesso articolo non comportano un “trasferimento stabile”.

Per ulteriori dettagli consulta NOTE ESPLICATIVE ORDINANZA N 20_signed

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI