martedì 7 luglio 2020, Aggiornato alle 8:51
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Morto il medico di famiglia di Tonara positivo al Coronavirus

Morto il medico di famiglia di Tonara positivo al Coronavirus

Cagliari, il pronto soccorso dell'ospedale SS Trinità (foto D.Meloni)
Cagliari, il pronto soccorso dell'ospedale SS Trinità (foto D.Meloni)

 

Primo morto a causa del Coronavirus tra i medici di famiglia in Sardegna. Si tratta del dottor Nabeel Khair, 62 anni, in servizio da fine febbraio di quest’anno a Tonara e storica Guardia medica di Aritzo.

Ne da conferma il sindaco di Tonara Flavia Loche: «Era ricoverato dagli inizi di marzo all’ospedale SS. Trinità di Cagliari ma la notizia ci ha lasciato attoniti e sconvolti – afferma – perché non credevamo che la situazione clinica fosse così grave».

Khair, di origini palestinesi, era uno dei massimi rappresentati della comunità palestinese in Sardegna.

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!