martedì 7 luglio 2020, Aggiornato alle 21:12
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Crolla un ponte in provincia di Massa Carrara: un ferito

Crolla un ponte in provincia di Massa Carrara: un ferito

Il ponte crollato ad Aulla-Massa Carrara (foto N.Rosa/Cronache Nuoresi)
Il ponte crollato ad Aulla-Massa Carrara (foto N.Rosa/Cronache Nuoresi)

 

«Meno male ero in ritardo – ci racconta un autotrasportatore di origini sarde, autore anche delle fotografie che illustrano la tragedia sfiorata, scampato per miracolo questa mattina, a crollo. Dovevo passare proprio da li…».

Un ponte è crollato sulla strada provinciale 70. Il ponte crollato questa mattina si trovava ad Aulla, in provincia di Massa Carrara, in località Albiano e collegava la Sp70 con la Sp62, al confine tra Liguria e Toscana.

Il ponte crollato ad Aulla-Massa Carrara (foto N.Rosa/Cronache Nuoresi)

Il ponte crollato ad Aulla-Massa Carrara (foto N.Rosa/Cronache Nuoresi)

Dalle prime informazioni risulta che due veicoli in transito siano rimasti coinvolti dal crollo. Si tratta di due furgoni precipitati sul letto del fiume e rimasti sopra la carreggiata collassata.

C’è un ferito trasportato in codice giallo all’ospedale in seguito al crollo del ponte ad Albiano Magra. Sarebbe il conducente di uno dei due furgoni; l’altro sarebbe rimasto praticamente illeso a parte lo choc. Questo è quanto si apprende da fonti sanitarie.

Il ponte crollato a Massa Carrara

Il ponte crollato ad Aulla-Massa Carrara (foto N.Rosa/Cronache Nuoresi)

Il 3 novembre scorso la stessa struttura fu oggetto di un sopralluogo dei tecnici ANAS, da cui dipende l’infrastruttura, dopo che era stata rilevata una crepa sull’asfalto, ingrandita dalle abbondanti piogge. Ma dai controlli fu dichiarato che non sussistevano “condizioni di pericolosità”. A riferirlo è Gianni Lorenzetti, presidente della Provincia di Massa Carrara che alcuni anni fa ha ceduto la struttura ad ANAS. Il sopralluogo, ricorda, fu fatto alla presenza anche dell’assessore comunale di Aulla e della Polizia. Lo stesso Comune rassicurò i cittadini con un post sulla pagina istituzionale informando che “il traffico non avrebbe subito limitazioni”. “Il ponte – aggiunge Lorenzetti – è importantissimo per la popolazione dell’alta Lunigiana, punto di collegamento sia con i primi territori della Liguria sia con il resto della Toscana”.

Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, sta seguendo la vicenda riguardante il crollo. De Micheli ha richiesto una dettagliata relazione ad ANAS.

«È collassato su stesso». Così ilsindaco di Aulla Roberto Valettini descrive la situazione del ponte dopo aver effettuato un sopralluogo sul luogo del crollo. Il ponte è lungo circa 400 metri e alto 7-8 mtri circa.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!