domenica 27 settembre 2020, Aggiornato alle 23:32
Home > CRONACA REGIONALE > Coronavirus: La Regione annuncia un piano economico da un miliardo di euro

Coronavirus: La Regione annuncia un piano economico da un miliardo di euro

ìIl presidente Solinas in teleconferenza con la Giunta
ìIl presidente Solinas in teleconferenza con la Giunta

Il presidente Solinas annuncia un piano economico sociale da un miliardo di euro per affrontare la profonda crisi economica che sta attanagliando l’Isola a causa del Covid 19.

Lo ha detto nel consueto punto-stampa della sera, comunicando ai giornalisti il contenuto del suo intervento in Conferenza dei Capigruppo.

Entro 48 ore la Giunta, ha concluso il Presidente Solinas, presenterà una serie di provvedimenti destinati al sostegno dei settori economici e sociali, che affiancheranno l’impegno quotidiano dell’intera macchina regionale sul fronte dell’emergenza sanitaria. Si inizierà con lo stanziamento di 100 milioni di euro per i primi due mesi,  poi si attiveranno ulteriori misure straordinarie per l’importo sopraindicato per garantire la liquidità a imprese e famiglie.

«Nel baratro autonomi, stagionali, artigiani commercianti, partite iva che non possono sviluppare attività e reddito oggi necessitano di un sostegno immediato e dignitoso per garantire sostentamento ai propri cari». ha detto Solinas che ha precisato che l’erogazione del miliardo di euro è nato valutando il PIL annuale sardo che è pari a 32 miliardi di euro, di cui solo l’8% è garantito dall’indotto del Turismo e il resto dal gettito erariale dei contribuenti, una spesa che i sardi non possono garantire una volta passata l’emergenza.

«Abbiamo sottoscritto un Accordo Quadro di livello ed avanzato da attuare per quanto concerne la cassa integrazione in deroga con la massima urgenza e con procedure semplici e snelle. Su questi punti essenziali, ha aggiunto il Presidente, ho chiesto alla classe dirigente della Sardegna di fare fronte comune: le emergenze non hanno colore politico e non devono essere terreno di scontro. Il popolo Sardo ci giudicherà sulla base della nostra capacita’ di trovare, oggi, unita’ di intenti e mettere in campo soluzioni condivise e adeguate. Ringrazio i capigruppo per il clima costruttivo dimostrato oggi, che ha consentito di iniziare un percorso».

© Tutti  i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI