mercoledì 12 agosto 2020, Aggiornato alle 0:33
Home > CRONACA REGIONALE > Femminicidio di Zdenka. Fadda nel bar: “me li danno 10 anni per aver accoltellato una persona?”

Femminicidio di Zdenka. Fadda nel bar: “me li danno 10 anni per aver accoltellato una persona?”

Zdenka Krejcikova

 

Emergono nuovi, sconcertanti dettagli sul femminicidio di Zdenka Krejcikova: poco prima della tragedia, l’assassino era al telefono con i Carabinieri, che gli intimavano di “non avvicinarsi a lei per nessun motivo”.

Il pomeriggio della tragedia, infatti, era stato turbolento e la donna, esasperata dal comportamento di Francesco Baingio Douglas Fadda, aveva chiamato le Forze dell’Ordine

Poco prima invece insieme a Zdenka, che Fadda si è recato nel bar di Usini dove è ritornato dopo l’omicidio: aveva ordinato un Campari, chiedendo ad una barista di portarle un Crodino dato che era rimasta in auto con le bambine.

Rapporti inequivocabilmente tesi, come testimonia la frase dell’uomo nel risalire in macchina: “mì che oggi te ne vai in pullman”.

Zdenka,  dunque, una volta tornata a casa,  ha  avuto paura e ha chiesto di essere raggiunta da una pattuglia e causalmente nel momento in cui si reca da lei, Fadda la chiama al telefono. A questo punto un Carabiniere gli intima di stare a debita distanza dalla giovane mamma, ma lui ribatte di non essere a Sorso.

I militari girano intorno all’abitazione per accertarsi che sia davvero così:  con ogni probabilità l’uomo era appostato in attesa di presentarsi dalla vittima.

È questa telefonata di “aiuto” che avrebbe dunque scatenato la furia di Fadda, che, come confermato dall’esame autoptico, colpisce, pochi minuti dopo Zdenka con calci alla schiena, pugni al volto: gli ematomi testimoniano lo strenuo tentativo di difendersi da quello che poco dopo, sarebbe diventato il suo assassino.

Un altro particolare: dopo l’omicidio, tornato nello stesso bar usinese,  avrebbe riferito a voce alta di aver pugnalato al cuore una persona dopo un litigio e  infine rivolgendosi ad una ragazza presente nel locale: «ma secondo lei me li danno 10 anni per aver accoltellato al cuore una persona con un coltello da cucina?»

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento

error: