martedì 20 ottobre 2020, Aggiornato alle 9:48
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Vertenza Latte. Prime posizioni archiviate per la protesta di Lula – VIDEO

Vertenza Latte. Prime posizioni archiviate per la protesta di Lula – VIDEO

Vertenza latte. L'attesa per l'esito dell'udienza (foto S.Novellu)
Vertenza latte. L'attesa per l'esito dell'udienza (foto S.Novellu)

 

Nuoro. Svolta positiva, all’udienza di questa mattina, per tre degli indagati per i decreti penali riguardanti la manifestazione di Lula svoltasi lo scorso 13 febbraio (APPROFONDISCI).

Vertenza latte. L'attesa per l'esito dell'udienza (foto S.Novellu)

Vertenza latte. L’attesa per l’esito dell’udienza (foto S.Novellu)

Il GIP Claudio Cozzella ha respinto la richiesta del Pubblico Ministero Ilaria Bradamante di proseguire le indagini riguardanti i reati di manifestazione non autorizzata e blocco stradale, provvedimenti, che nella provincia di Nuoro hanno raggiunto 46 persone.

Le immagini del sit in dei pastori all’udienza odierna

All’uscita dall’udienza uno degli inquisiti, visibilmente emozionato ha espresso grande soddisfazione non solo per la sentenza del Giudice ma, soprattutto, per la solidarietà mostrata da parte di tutta la comunità del territorio e dell’intera Sardegna per la lotta dei pastori che ancora non si è arrestata e che chiedono soluzioni urgenti per alzare il prezzo del latte, il quale, ad un anno dalla lotta intrapresa non è stato significativamente variato.

Vertenza latte. L'attesa per l'esito dell'udienza (foto S.Novellu)

Vertenza latte. L’attesa per l’esito dell’udienza (foto S.Novellu)

Fuori dal Tribunale anche l’avvocato Giulia Lai che assieme ai colleghi Michele Zuddas e Marcella Cabras sta seguendo le seguenti vicende giudiziarie. «Oggi abbiamo ottenuto una prima vittoria – ha affermato l’avvocato Lai – per due procedimenti per i quali si può anche subire 12 anni di condanna».

Vertenza latte. L'avvocato Giulia Lai dopo l'udienza (foto S.Novellu)

Vertenza latte. L’avvocato Giulia Lai dopo l’udienza (foto S.Novellu)

Il legale ha ribadito soddisfazione per come si è conclusa la vicenda e ha ricordato che la protesta del 13 febbraio scorso avvenuta in modo pacifico e che ogni condotta per esternare il proprio dissenso si è svolta in modo regolare. Presenti fuori dal Tribunale di Nuoro per mostrare solidarietà ai pastori anche gli esponenti di Liberu e le mogli dei pastori che hanno partecipato al sit in organizzato dall’associazione Libertade al posto dei mariti erano impegnati in campagna.

© Titti i diritti riservati

 

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI