venerdì 17 gennaio 2020, Aggiornato alle 18:07
Home > CRONACA REGIONALE > Approfittando del “Black Friday” spedisce un milione di euro di eroina in Sardegna

Approfittando del “Black Friday” spedisce un milione di euro di eroina in Sardegna

 

Il dono nascondeva quattro panetti di eroina purissima: due chili e mezzo di droga dal valore, una volta tagliati e immessi sul mercato, di un milione di euro.

Un giovane,  per questo motivo, è finito in manette, in quanto è accusato di traffico di sostanze stupefacente.  L’uomo, un cagliaritano, approfittando del “Black Friday,” ha spedito un pacco regalo carico di droga verso la Sardegna, quando visto l’enorme numero di spedizioni in transito i plichi possono essere controllati solo a campione.

Ma il pacco è stato intercettato e l’uomo,  che aveva inviato il regalo a forma di albero natalizio che pesava dieci chili, prima di partire dalla Toscana  è stato è stato fermato dalla Guardia di finanza di Olbia appena sbarcato dal traghetto proveniente da Livorno e ora si trova nel carcere di Nuchis.

Oltre a controllare l’auto su cui viaggiava, i militari gli hanno fatto alcune domande, ma le sue risposte sono parse incoerenti tra loro e poco convincenti. Le verifiche delle unità cinofile a bordo del veicolo non hanno dato riscontro, ma questo dettaglio ha spinto le Fiamme gialle galluresi ad approfondire le indagini. Da qui la scoperta del pacco in un centro di smistamento della Penisola.

 

Lascia un commento