giovedì 21 novembre 2019, Aggiornato alle 12:43
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Vertenza latte. A Ottana i pastori ribadiscono di portare a un euro il prezzo del latte

Vertenza latte. A Ottana i pastori ribadiscono di portare a un euro il prezzo del latte

Il Ministro Bellanova
Il Ministro Bellanova

«Oggi si è aperto il dialogo, ma si era detto che a novembre ci sarebbe stata la fine della vertenza con regole scritte per il futuro e per non mettere gli allevatori nelle condizioni di andare sotto il costo di produzione. Il prezzo giusto realisticamente deve essere un euro a litro. E ci si arriva anche spendendo i 49 milioni di euro stanziati».

Lo dice Gianuario Falchi, uno dei portavoce nelle trattative sulla vertenza che oggi ha partecipato a Ottana  all’incontro con il ministro delle politiche agricole Teresa Bellanova.

«In 40 anni tutti sapevano del problema e nessuno l’ha risolto – osserva – oggi ci sono i presupposti. Ma non si può aprire la nuova campagna lattiero-casearia senza chiudere la vecchia. Lo scorso anno si partiva da un prezzo del Pecorino Romano a 5 euro al chilo e ci hanno pagato»

Lascia un commento