venerdì 6 dicembre 2019, Aggiornato alle 18:59
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Si perdono nel Golgo: quattro escursionisti ucraini salvati dai Carabinieri

Si perdono nel Golgo: quattro escursionisti ucraini salvati dai Carabinieri

Nel tardo pomeriggio del 3 ottobre scorso, quattro escursionisti provenienti dall’Ucraina durante il rientro alla propria autovettura si sono persi nei tanti sentieri dell’altopiano del Golgo. I turisti sono riusciti a contattare comunque i Carabinieri di Baunei, i quali attivate le procedure di emergenza per le persone scomparse, sono riusciti a ritrovare gli escursionisti in un’area e precisamente in località “Su Porteddu”.

I quattro turisti stranieri, hanno ricevuto i primi soccorsi e l’assistenza necessaria dai militari che per primi li hanno localizzati, i quali hanno subito riscontrato che erano tutti incolumi e in buono stato di salute: per loro tanta paura ma potranno proseguire con serenità la loro vacanza in Sardegna.

 

Lascia un commento