venerdì 20 settembre 2019, Aggiornato alle 15:46
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Carabinieri si appostano tra le piante di marijuana e sorprendono i coltivatori

Carabinieri si appostano tra le piante di marijuana e sorprendono i coltivatori

La piantagione di Marijuana

Appostati tra le piante di Marijuana di oltre 3 metri, i Carabinieri hanno effettuato un lungo periodo di osservazione riuscendo a beccare i coltivatori della piantagione.

Succede a Tertenia in località “Corongiu”: 22 piante rigogliose e trappola prima per un 18enne del posto, sorpreso in flagranza di reato mentre le innaffiava e poi per i due amici. Nei giorni successivi, infatti, la piantagione è stata alimentata dagli altri due amici del 18enne,  il quale, nel frattempo è ai domiciliari (in attesa del giudizio per direttissima davanti al Tribunale di Lanusei). Beccati anche loro dai Carabinieri, uno, è riuscito a fuggire e a far perdere le proprie tracce ma essendo un assiduo frequentatore dell’arrestato, è stato identificato e risponderà per il medesimo reato insieme al terzo giovane.  Gli arbusti, previo opportuno campionamento, sono stati estirpati dai militari.

Lascia un commento