mercoledì 1 aprile 2020, Aggiornato alle 21:20
Home > CRONACA REGIONALE > Picchia la fidanzata e minaccia di morte la madre, arrestato

Picchia la fidanzata e minaccia di morte la madre, arrestato

 

Ha minacciato di morte la madre, colpevole solo di aver difeso la nuora dopo che il figlio l’aveva picchiata.

Un 42enne di Cagliari è stato così arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia.

Ieri al 113 è arrivata una segnalazione da parte di un cittadino che sentiva urla provenienti da un’abitazione. Giunti sul posto, i Poliziotti hanno sorpreso il 42enne mentre minacciava e insultava la madre, una donna di 60 anni. Nonostante la presenza degli agenti, il 42enne ha continuato a urlare contro la donna, tanto che è stato necessario immobilizzarlo.

In casa, in quel momento, c’erano anche il fratellastro e la fidanzata dell’uomo. Dai successivi accertamenti è emerso che lo stesso da tempo maltrattava la madre, arrivando a minacciarla di morte e di voler dare fuoco alla casa.

Ieri le nuove minacce erano iniziate a seguito dall’intervento della 60enne per difendere la fidanzata del figlio dopo che era stata picchiata con calci e pugni.(

Lascia un commento