lunedì 10 agosto 2020, Aggiornato alle 17:45
Home > IN BREVE > Celiachia e intolleranze senza problemi: a Perfugas un seminario per gli esperti

Celiachia e intolleranze senza problemi: a Perfugas un seminario per gli esperti

 

Celiachia e intolleranze senza segreti. Tecniche e ricette spiegate dagli esperti per una alimentazione più consapevole e uno stile di vita alimentare più sereno.

Pane, pasta, dolci e focacce per tantissimi sardi celiaci sono prodotti “vietati”. In Sardegna, infatti, una persona su 150 soffre dell’infiammazione cronica dell’intestino tenue dovuta all’intolleranza al glutine. Una condizione che, in Italia, colpisce centinaia di migliaia di persone che, per convivere con questa situazione, sono costretti, come unico rimedio, a togliere dalla dieta gli alimenti contenenti queste proteine per loro così pericolose

Per approfondire l’argomento in tutte le sue sfaccettature, per offrire nuove soluzioni a questa condizione, per una alimentazione più consapevole e per uno stile di vita alimentare più sereno, l’Associazione Pizzaker’s Shool, in collaborazione con Confartigianato Gallura, ha organizzato un seminario gratuito dal titolo “Celiachia e Intolleranze”, che si svolgerà domenica 28 luglio a Perfugas, con inizio alle  9:00, presso la sala convegni del Ristorante “Domo de Janas”,

Considerato l’alto numero di richieste, l’Associazione Pizzaker’s invita gli interessati a comunicare la propria partecipazione al fine di avere un posto riservato al numero di telefono 3401038109.

Nel 2017 la celiachia in Italia ha superato i 200mila malati e ogni anno conta un incremento che va dalle 10mila alle 15mila diagnosi. Secondo le stime più recenti, più del 9% della popolazione italiana combatte quotidianamente con allergie e intolleranze alimentari e sceglie prodotti senza glutine, senza lattosio e senza allergeni.
Secondo il Ministero della Salute, le allergie alimentari interessano il 3% della popolazione con maggiore incidenza nell’età pediatrica (sono colpite circa 1.800.000 persone), mentre più del 6% della popolazione è affetta da intolleranze alimentari, di cui 600.000 al glutine. In Italia, inoltre, quasi una persona su due è intollerante al lattosio, con maggiore incidenza nel Nord del paese.

Lascia un commento

error: Content is protected !!