Ubriaco aggredisce mamma e zia a calci e pugni: 37enne arrestato per maltrattamenti

sabato 15 giugno 2019, Aggiornato alle 15:57
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Ubriaco aggredisce mamma e zia a calci e pugni: 37enne arrestato per maltrattamenti

Ubriaco aggredisce mamma e zia a calci e pugni: 37enne arrestato per maltrattamenti

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

 

Visibilmente alterato dall’abuso di alcol sì è scagliato contro la madre aggredendola con calci e pugni.

Non nuovo a vessazioni nei confronti della donna, nel pomeriggio di ieri, l’ha assalita, scagliandosi anche contro la zia materna, che in quel momento era ospite della famiglia.

Il fatto è accaduto ieri in località “Rosinzolu” a Posada. Sul posto sono accorsi gli agenti del commissariato di Siniscola, che hanno arrestato il 37enne per maltrattamenti in famiglia; ora è sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

La madre dell’aggressore è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Francesco di Nuoro per gli accertamenti del caso, in seguito ai quali le sono stati diagnosticati 30 giorni di cure.

Lascia un commento