domenica 19 maggio 2019, Aggiornato alle 11:03
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Sorpresi a sversare recipienti di sabbia e cemento: sanzione da 1.800 euro per tre operai

Sorpresi a sversare recipienti di sabbia e cemento: sanzione da 1.800 euro per tre operai

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

I Carabinieri della Stazione hanno elevato delle sanzioni amministrative per un valore complessivo di 1.800 Euro nei confronti di tre operai edili intenti ad effettuare alcuni lavori ristrutturazione presso un’abitazione privata in Jerzu.

I tre operai sono stati sorpresi nell’atto di sversare numerosi recipienti contenenti un composto di sabbia e cemento in un’aiuola dove si stavano eseguendo i lavori. Immediata è partita la contestazione e la sanzione per abbandono di rifiuti secondo quanto stabilito dal Testo Unico Ambientale.

I tre uomini  dovranno anche provvedere a ripristinare lo stato dei luoghi, bonificando l’area e provvedendo alla rimozione completa di tutti i rifiuti.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento