lunedì 20 maggio 2019, Aggiornato alle 17:05
Home > BARONIA > Devasta una casa vacanza di una famiglia di Nuoro: scoperto grazie all’esame del DNA

Devasta una casa vacanza di una famiglia di Nuoro: scoperto grazie all’esame del DNA

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

Era la notte di Natale dello scorso anno, ma non era stato un bel regalo per una famiglia di Nuoro rientrare nella loro casa estiva di Santa Lucia, ritrovata con tutti gli infissi e gli arredi presi a martellate da qualche sconosciuto.

L’unica cosa ormai possibile per la coppia è stato avvertire i Carabinieri, che in quei giorni di festa si sono recati sul posto e  durante il sopralluogo hanno ritrovato alcune piccole tracce di sangue del malvivente  che evidentemente si era ferito mentre si introduceva nell’abitazione.

Grazie a quelle tracce, i Carabinieri della Compagnia di Siniscola sono riusciti a risalire al possibile autore: infatti i militari dopo aver prelevato il suo DNA, lo hanno inviato al RIS di Cagliari  i quali lo hanno comparato al campione della traccia ematica repertata durante il sopralluogo.

I due profili sono risultati perfettamente identici e la prova è risultata schiacciante.

Per l’uomo è quindi scattata una denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, alla quale ora dovrà rispondere del reato di violazione di domicilio e danneggiamento.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento