giovedì 9 luglio 2020, Aggiornato alle 12:30
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Macomer: il “Forum per la Rinascita” segnala lo stato di degrado di Santa Maria

Macomer: il “Forum per la Rinascita” segnala lo stato di degrado di Santa Maria

Il rione Santa Maria (f. P.G. Vacca)
Il rione Santa Maria (f. P.G. Vacca)

Il “Forum per la Rinascita” di Macomer torna in campo e riprende a operare sul territorio. Questa volta si tratta di una segnalazione all’attenzione della Giunta e del Consiglio Comunale sulla situazione, dice letteralmente un comunicato, “per lo stato di abbandono in cui versa il rione di Santa Maria e per il protrarsi da lungo tempo di una serie di carenze che riguardano, in particolare, l’illuminazione pubblica, la pulizia delle strade, l’incuria delle aree verdi, le condizioni del manto stradale, la segnaletica orizzontale e verticale, la pulizia delle caditoie”. “La situazione generale del rione -prosegue il comunicato- condivisa peraltro da tutti gli altri quartieri, anche se non in forme così accentuate, è ben esemplificata dalle condizioni di grave degrado della piazza Repubblica, posta al centro, in prossimità dei pochi esercizi commerciali al servizio del quartiere. Di notte la piazza è completamente al buio, essendo da lungo tempo disattivati i due fari destinati alla sua illuminazione, oltre i numerosi punti luce spenti nei dintorni”. “ Di giorno poi è diventata completamente impraticabile per le montagne di rifiuti e di fogliame, che sommergono le panchine, nonostante il contratto con la CICLAT preveda che l’area debba essere spazzata due volte alla settimana.”

L’appello è  che gli amministratori comunali avviino una verifica per adottare poi provvedimenti, considerato che il servizio, regolato da un capitolato d’appalto molto preciso e rigoroso, che costa alla comunità 300.000 euro, interamente pagati dalla comunità con la TARI.

P.G.Vacca

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!