lunedì 6 luglio 2020, Aggiornato alle 19:44
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Una lite familiare sfocia in tragedia. Pestata dal compagno: 40enne gravissima al San Francesco

Una lite familiare sfocia in tragedia. Pestata dal compagno: 40enne gravissima al San Francesco

Macomer, i Carabinieri davanti a casa dove è avvenuto il pestaggio (© Cronache Nuoresi)
Macomer, i Carabinieri davanti al luogo del pestaggio (© Cronache Nuoresi)

 

La lite è scoppiata intorno alle 14,00 di oggi apparentemente per futili motivi: accecato dall’ira, un 44enne ha massacrato di botte la compagna riducendola in fin di vita.

Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio in un viottolo a pochi passi dal corso Umberto di Macomer.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, guidati dal capitano Giuseppe Pischedda, e il personale 118 che, prestate le prime cure mediche alla donna, l’ha accompagnata d’urgenza al San Francesco di Nuoro per gli accertamenti del caso. I medici, in virtù delle ferite riportate dalla donna, nelle prossime ore potrebbero sottoporre la donna a un delicato intervento chirurgico.

Nel frattempo, l’uomo, senza precedenti,  è sotto interrogatorio dei Carabinieri.

PGV © Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!