martedì 26 gennaio 2021, Aggiornato alle 19:12
Home > CRONACA > Assalto portavalori Nuorese: il 52enne aveva pistola da guerra

Assalto portavalori Nuorese: il 52enne aveva pistola da guerra

Traffico deviato sulla 131 in direzione di Orotelli
Traffico deviato sulla 131 in direzione di Orotelli (foto Cronache Nuoresi)

Ancora nessuna conferma sul coinvolgimento, attesa convalida del Gip

Resta rinchiuso in una cella di sicurezza della Questura di Oristano Agostino Frau, il 52enne di Monserrato fermato mercoledì sera con una pistola in auto e sospettato di aver fatto parte della banda che la mattina prima aveva assaltato un furgone portavalori sulla Statale 131, nel Nuorese, colpo poi fallito per l’arrivo dei carabinieri.

L’uomo, per il momento, è accusato di porto illegale di arma da guerra: nella sua auto i poliziotti hanno trovato una pistola calibro 9 e le munizioni.

Il Pm Armando Mammone ha chiesto la convalida dell’arresto e il trasferimento in carcere, mentre il suo avvocato difensore, Fernando Vignes, ha sollecitato i domiciliari.

Il Gip di Oristano, Annie Cecile Pinello, si è riservata di decidere sulla convalida dell’arresto. Frau era stato fermato nella tarda serata di mercoledì, il giorno del fallito assalto al portavalori, ad un posto di blocco della Polizia all’altezza della stazione di servizio di Abbasanta.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI