martedì 26 gennaio 2021, Aggiornato alle 19:12
Home > CRONACA > Nuoro. Sotto sfratto minaccia di far esplodere la palazzina in via Martiri della Libertà: si arrende dopo un’ora

Nuoro. Sotto sfratto minaccia di far esplodere la palazzina in via Martiri della Libertà: si arrende dopo un’ora

L'incidente verificatosi oggi in Via Martiri della Libertà (foto Cronache Nuoresi)L'incidente verificatosi oggi in Via Martiri della Libertà (foto Cronache Nuoresi)
Forze dell'ordine in Via Martiri della Libertà (foto Cronache Nuoresi)

Occupava l’appartamento abusivamente finché sono arrivati gli assegnatari

Si è barricato in casa minacciando di far saltare tutta la palazzina con una bombola di gas se fosse stato sfrattato.

Dopo un’ora di trattative con le Forze dell’ordine, però, ha desistito.

Dopo l’episodio dei giorni scorsi in via Istiritta, in cui un uomo di era barricato in cantina dopo una lite con i familiari minacciando di far esplodere l’intero palazzo, un caso analogo nel pomeriggio di oggi in via Martiri della Libertà.

Tutto è iniziato intorno alle 16, quando l’inquilino che occupava abusivamente un appartamento al secondo piano della palazzina di proprietà del Comune, è stato informato che stava per arrivare il legittimo assegnatario dell’alloggio. Nonostante le insistenze, l’uomo si è rifiutato di aprire la porta e a quel punto i nuovi padroni di casa non hanno potuto fare altro che chiamare le Forze dell’ordine, le quali hanno negoziato per oltre un’ora, fino alla resa dell’uomo.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI