martedì 26 gennaio 2021, Aggiornato alle 19:12
Home > CRONACA > Nuoro. Muore a 17 anni dopo un’operazione di appendicite: aperta inchiesta

Nuoro. Muore a 17 anni dopo un’operazione di appendicite: aperta inchiesta

Trovato privo di vita in casa dal padre, l’intervento al San Francesco

Un ragazzo di 17 anni è stato trovato morto oggi in casa da suo padre, forse per i postumi di un intervento chirurgico per un’appendicite effettuato nei giorni scorsi all’ospedale San Francesco di Nuoro.

Il sostituto procuratore di Nuoro, Manuela Porcu, ha disposto l’autopsia sul corpo del giovane, che è stata effettuata nel tardo pomeriggio dal medico legale Vindice Mingioni, ma di cui ancora non si conosce l’esito.

L’intervento era stato effettuato dai chirurghi del San Francesco. In un primo momento sembrava essere andato tutto per il meglio, ma con il passare dei giorni la ferita non si rimarginava e il ragazzo perdeva sangue.

Lo studente si è dunque ripresentato in ospedale, dove è stato visitato, tranquillizzato e rimandato a casa, a Illorai, suo paese di residenza.

Stamattina il triste epilogo, con la morte improvvisa. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio a Illorai.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI