sabato 8 agosto 2020, Aggiornato alle 16:27
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Notte di fuoco nel territorio. Due incendi a distanza di breve tempo.

Notte di fuoco nel territorio. Due incendi a distanza di breve tempo.

Un'auto in fiamme
Un'auto in fiamme

In fumo anche l’auto del sindaco di Pozzomaggiore il giorno dopo l’attentato al primo cittadino di Fonni

Siniscola e Pozzomaggiore (SS), due auto divorate dalle fiamme nel giro di poco tempo. Notte impegnativa per i Vigli del Fuoco che a distanza di due ore hanno dovuto sedare le fiamme in due interventi distinti al vaglio delle Forze dell’Ordine che stanno verificando se ci possa essere o no la matrice dolosa.

Il primo allarme è scattato intorno alle 2:10 nell’abitato di Siniscola in via Crispi.  Una Renault Clio è stata danneggiata in modo grave dalle fiamme. Le cause del sinistro sono in corso di accertamento. sul posto indagano i Carabinieri della locale Stazione.

Proprio mentre i Vigili del distaccamento di Siniscola si stavano occupando del primo incendio è scattato l’allarme per un secondo rogo. Intorno alle 4:05 del mattino le fiamme stavano divorando l’auto del primo cittadino di Pozzomaggiore Mariano Soro.

Alle prime luci dell’alba, in via Bonaria, i Vigili del Fuoco di Macomer,  hanno domato il rogo che ha  interessato il SUV  Kuga Ford, che per una strana coincidenza è andato in fumo il giorno dopo l’attentato al primo cittadino di Fonni Stefano Coinu.

Allo stato non è certa la dinamica dell’episodio, le indagini  e gli elementi acquisiti, anche qui sono al vaglio dei Carabinieri intervenuti sul posto.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!