martedì 29 settembre 2020, Aggiornato alle 20:30
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Graziano Siotto: «grande soddisfazione per la creazione delle Rete Sociale»

Graziano Siotto: «grande soddisfazione per la creazione delle Rete Sociale»

Un momento dell'assemblea di ieri
Un momento dell'assemblea di ieri

Circa 50 le associazioni che hanno risposto alla convocazione della Commissione e dell’Assessorato ai Servizi Sociali

Si è svolta ieri mattina alle ore 10.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Nuoro la seduta della Commissione convocata dall’Assessorato ai Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Pari Opportunità e Politiche per la Casa e la Commissione Servizi Sociali rivolta a tutte le Associazioni, le Onlus, le Organizzazioni di Volontariato, i Club e le Fondazioni operanti in Città nel campo sociale e socio sanitario.

Il Presidente della Commissione Graziano Siotto, l’Assessore Valeria Romagna, le Commissarie Claudia Camarda, Fausta Moroni, Giovanna Zedde e i Commissari Tore Sulas e Salvatore Siotto, hanno ascoltato per due ore le intelligenti istanze delle associazioni cittadine convenute.

«La risposta delle quasi 50 tra Associazioni, OdV, Onlus e Cooperative intervenute alla convocazione della Commissione e dell’Assessorato – dichiara il Presidente Siotto – è stata straordinaria nei numeri e nei contenuti degli argomenti trattati, confermando la necessità pressante di fasi di ascolto, condivisione, collaborazione e progettazione tra l’Ente Comunale e le associazioni operanti in campo sociale e socio sanitario nel nostro territorio.

La Commissione ha garantito a tutti i presenti l’avvio della creazione di una Rete Sociale permanente che permetta di lavorare fianco a fianco con le realtà cittadine, che permetta di farle conoscere a tutta la cittadinanza nuorese con il fine di redarre anche un Protocollo d’Intesa, un vero e proprio Patto Sociale per la Città ed il Distretto di Nuoro a beneficio della Persona».

Siotto ha espresso «sentiti ringraziamenti a tutte quelle realtà convenute, quotidianamente  operanti in trincea nel territorio comunale e distrettuale».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI