sabato 8 agosto 2020, Aggiornato alle 16:27
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Bivio S’Infurcau: dopo l’incidente mortale di ieri, Soddu chiede il ripristino della 131 DCN

Bivio S’Infurcau: dopo l’incidente mortale di ieri, Soddu chiede il ripristino della 131 DCN

Il sindaco di Nuoro Andrea Soddu (foto S.Novellu)
Il sindaco di Nuoro Andrea Soddu (foto S.Novellu)

 

A distanza di poche ore dalla morte di un centauro 29enne, nello stesso tratto della statale 129, si ribalta un’auto dopo un sorpasso azzardato

Dopo l’incidente di ieri che è costato la vita ad un motociclista di Oniferi, a poche ore di distanza, nello stesso tratto della Statale 129, stamattina un’auto è uscita fuori strada ribaltandosi in seguito a un sorpasso azzardato.

Il primo cittadino di Nuoro Andrea Soddu, subito dopo il tragico fatto di ieri, ha scritto una lettera all’ANAS per l’immediato ripristino della 131 DCN in direzione Abbasanta, interdetta dal 13 aprile scorso, in seguito a un pozzetto divelto sotto un cavalcavia. Dal giorno, tutto il traffico diretto ad Abbasanta-Cagliari è stato deviato sulla 129 dove di continuo, a causa della ristrettezza delle due sole corsie, si formano lunghe code e sono ormai frequentissimi gli incidenti.

«Questa variazione di percorso, congestiona la strada statale anzi menzionata, introducendo peraltro forti disagi nell’allungare sensibilmente il percorso, presenta livelli di rischio ben più alti, considerato il volume di traffico che si riversa in una strada con caratteristiche e dimensionamento non certo adeguate ad ospitarlo – scrive Soddu. È di oggi la notizia di un altro grave incidente stradale, che non vorremo sia da imputare allo stato di emergenza che intendo denunciare. La prego pertanto di voler tenere nella dovuta considerazione l’importanza che ricopre l’esigenza del ripristino della la normalità nel tratto di strada in questione».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!