mercoledì 5 agosto 2020, Aggiornato alle 13:35
Home > CRONACA REGIONALE > Esplode forno agriturismo: grave il gestore travolto dalla deflagrazione

Esplode forno agriturismo: grave il gestore travolto dalla deflagrazione

forno a legna

L’uomo è ricoverato in rianimazione

Sono gravi le condizioni di salute di Fabio Isoni, di 38 anni, ricoverato nell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, rimasto ferito ieri notte in seguito allo scoppio del forno all’interno della cucina dell’agriturismo “Sa Fossa”, il località Spiegana, nelle campagne fra Olbia e Telti, vicino alla strada provinciale 127.

L’esplosione ha travolto Isoni, il gestore del locale, che è stato soccorso poco dopo.

L’uomo, con la madre, si trovava nella cucina quando, per cause in corso di accertamento, il forno è esploso.

Sono stati i clienti e la madre a prestare le prime cure all’uomo e ad allertare i Vigili del fuoco e carabinieri, mentre Isoni è stato trasportato nell’ospedale con un’ambulanza del 118. Il 38enne, che ha riportato un politrauma, è stato sottoposto nella notte ad un delicato intervento chirurgico, ora si trova nel reparto di Rianimazione e la prognosi è riservata.

Questa mattina i Vigili del fuoco e i Carabinieri cercheranno di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le sue cause.

Lascia un commento

error: Content is protected !!