Macomer: giro di vite contro il consumo di stupefacenti

Sonia

Macomer: giro di vite contro il consumo di stupefacenti

venerdì 13 Febbraio 2015 - 12:50
Macomer: giro di vite contro il consumo di stupefacenti

Un'immagine di droga sequestrata

La droga sequestrata

Diverse le denunce per uso personale

I Militari dei Nuclei Operativo e Radiomobile di Macomer (coordinati dal Capitano Giuseppe Pischedda), al termine di alcune indagini messe in campo attraverso veicoli “civetta”, hanno fermato per controlli diversi automobilisti i quali, appartati in luoghi poco frequentati, si accingevano a consumare sostanze stupefacenti.

In una zona di campagna limitrofa all’abitato è stato  sorpreso  S.P. (31 anni) il quale, in compagnia di un coetaneo, è stato “beccato” a fumare alcune spinelli di marijuana.

La sostanza è stata  sequestrata e la patente di guida ritirata con la conseguente segnalazione al Prefetto di Nuoro.

A Borore, durante un controllo nel centro abitato, il nucleo Radiomobile ha intercettato un’autovettura al cui interno vi erano due giovani, C.M. (23enne di Borore) e D.D. (29enne originario di Sindia) i quali, a seguito di una perquisizione sono stati sorpresi in flagrante possesso di modesti quantitativi di hashish e marijuana. La successiva perquisizione delle abitazioni di entrambi i giovani ha consentito il recupero di ulteriori 10 grammi.

Ai due sono state rititrate le patenti di guida e trasmesse alla competente Prefettura per l’applicazione delle sanzioni previste dalla Legge.

Silanus, infine, i Militari della Stazione di Bortigali hanno sorpreso un giovane del paese D.D. (operaio 24enne) il quale deteneva un modesto quantitativo di sostanza stupefacente (marijuana) per uso personale.

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta