Indagini a tutto campo sul delitto di Noragugume

Sonia

Indagini a tutto campo sul delitto di Noragugume

lunedì 20 Gennaio 2014 - 19:55
Indagini a tutto campo sul delitto di Noragugume

Uno scorcio di Noragùgume, (foto S.Novellu)

Noragùgume, il luogo del duplice delitto Nieddu (foto S.Novellu - Cronache Nuoresi)

Noragùgume, il luogo del duplice delitto Nieddu (foto S.Novellu)

Domani l’autopsia

Sarà effettuato oggi l’esame autoptico sui corpi di Bruno e Umberto Nieddu, padre e figlio trucidati in un agguato all’alba di domenica in località Bira Birde, a poche centinaia di metri dal loro paese, Noragùgume.

Dal giorno dell’agguato, gli inquirenti battono tute le piste possibili per cercare di definire i contorni della vicenda, al momento ancora troppo nebulosi, senza sbilanciarsi in facili deduzioni.

Al momento, infatti, pare da escludersi che possa esserci alcun legame con la faida che alla fine degli anni Novanta insanguinò il paese lasciando sul terreno 8 vittime.

Uno degli ambiti nei quali si muovono le indagini sono i familiari e l’ambiente agropastorale, al quale padre e figlio appartenevano, per capire se i due, negli ultimi tempi, possano aver fatto qualche confidenza o manifestato delle preoccupazioni.

Un fascicolo sulla vicenda è stato aperto dal Sostituto Procuratore di Oristano, dott.ssa Rossella Spano. Coordina le indagini il Commissario della Polizia di Ottana, dott. Francesco Romano.

©TUTTI I DIRITTI RISERVATI!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta