Minorenne aggredito da due coetanei per un cellulare

Sonia

Minorenne aggredito da due coetanei per un cellulare

lunedì 02 Dicembre 2013 - 18:26
Minorenne aggredito da due coetanei per un cellulare

La conferenza stampa (foto Salvatore Novellu - Cronache Nuoresi)

La conferenza stampa (foto S. Novellu - Cronache Nuoresi)

Una conferenza stampa (foto S. Novellu – Cronache Nuoresi)

Fermati dai Carabinieri

Stava passeggiando tranquillamente per le vie del paese, quando ad un certo punto due ragazzi di poco più grandi di lui, lo hanno aggredito portandogli via il cellulare. Il fatto è successo a Orosei, nella tarda serata di ieri.

Sull’episodio sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della locale stazione, che dopo aver ascoltato la descrizione minuziosa dei malviventi da parte del sedicenne aggredito sono riusciti a individuare i due.

Si tratta di due diciassettenni di Orosei, che erano ancora in possesso del cellulare quando sono stati bloccati dalle forze dell’ordine.

La brutta vicenda si è conclusa nei migliori dei modi: i due giovani sono stati denunciati a piede libero e dovranno rispondere al giudice per i minorenni del reato di rapina, mentre il cellulare è stato restituito al legittimo proprietario.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta