venerdì 7 agosto 2020, Aggiornato alle 22:40
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Provincia Nuoro: danni per oltre 60 milioni

Provincia Nuoro: danni per oltre 60 milioni

Nuoro, via Emilia, pozzetto intasato
Nuoro, via Emilia, pozzetto intasato
Nuoro, via Emilia, pozzetto intasato

Nuoro, via Emilia, pozzetto intasato

Corosu e Murgia: ricognizione danni al patrimonio pubblico

Danni per oltre 60 milioni di euro. È la prima stima comunicata dal Presidente della Provincia di Nuoro, Roberto Deriu, nella seduta di Consiglio Provinciale convocata per l’analisi della situazione in provincia dopo l’alluvione.

“Una stima che sarà più precisa già domani mattina quando verranno consegnate le schede al Commissario dell’Emergenza. Dei 300 chilometri di strade provinciali colpiti dall’alluvione, 250 sono stati ripristinati grazie agli interventi decisi dalla giunta provinciale  subito dopo l’alluvione e realizzati grazie con i fondi stanziati dalla Provincia.”

Deriu, vista l’ordinanza “Alluvione Sardegna – Attività di ricognizione fabbisogni patrimonio pubblico” del Commissario Straordinario per l’Emergenza   ha delegato gli assessori provinciali alle Infrastrutture  Franco Corosu e al’Ambiente Marco Murgia  per l’attuazione della suddetta ordinanza. In particolare l’assessore Franco Corosu gestirà le problematiche relative agli interventi edilizi di ripristino delle infrastrutture viarie di competenza provinciale e degli interventi di ripristino degli edifici pubblici strategici e dei servizi essenziali, compresi quelli sanitari,  danneggiati, degli edifici pubblici ad uso scolastico e dei beni culturali vincolati. L’assessore  Marco Murgia avrà la gestione delle problematiche relative agli interventi di sistemazione idraulica ed idrologica a tutela della pubblica utilità.

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!