martedì 16 luglio 2019, Aggiornato alle 16:01
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Idea Comune: nuoresi vi proponiamo la nostra idea di Bilancio

Idea Comune: nuoresi vi proponiamo la nostra idea di Bilancio

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

I motivi dell’astensione

Idea Comune ritiene doveroso nei confronti della popolazione nuorese, motivare il proprio comportamento tenuto nel corso del Consiglio Comunale del 29 ottobre 2013, nel quale, garantendo il numero legale dei Consiglieri presenti in aula, ha consentito l’approvazione del Bilancio di previsione. Al di là di ogni strumentalizzazione politica, Idea Comune ha dimostrato coerenza e onestà intellettuale, rispettando il mandato istituzionale conferito dagli elettori. Evidentemente Idea Comune crede fermamente che si possa portare avanti una seria azione politica, senza eccedere in comportamenti non condivisibili e che servono solo a fare rumore e null’altro. I toni utilizzati dai consiglieri di Idea Comune, nella discussione sul bilancio, sono stati fermi nella sostanza più che nella forma, tanto che, non condividendo l’impianto che di esso è stato predisposto dalla maggioranza, hanno coerentemente deciso di astenersi all’atto della votazione, proponendo, nel contempo, misure e provvedimenti che, pur tenendo conto delle difficoltà oggettive del momento, potrebbero migliorare la situazione attuale.

Infatti riteniamo sia necessario potenziare tutti gli uffici che possono contribuire al recupero dell’evasione fiscale con un controllo efficace e costante anche nei confronti della situazione reddituale e patrimoniale dei beneficiari di sussidi, contributi economici o assegnazione di alloggi comunali, al fine di evitare frodi che possano privare dei benefici coloro che ne hanno realmente bisogno. Abbiamo chiesto di destinare maggiori risorse per contrastare le povertà e per finanziare progetti per l’occupazione e ribadito più volte l’urgenza di impiegare risorse umane ed economiche per affrontare le problematiche dei giovani nuoresi. Abbiamo prospettato misure efficaci rivolte al contenimento delle spese di funzionamento delle strutture comunali.

Ancora una volta, dunque, crediamo di avere dimostrato, in questi anni, serietà nell’impegno, presenza costante, capacità critica sempre espressa nei limiti delle normali regole dell’educazione che tutti dovrebbero avere. Laddove è stato possibile si è riusciti ad incidere efficacemente su questioni di decisiva rilevanza per il bene della città di Nuoro e di chi vi abita.

Lascia un commento