Bat-Night nell’estate nuorese

Sonia

Bat-Night nell’estate nuorese

giovedì 25 Luglio 2013 - 08:25
Bat-Night nell’estate nuorese

Nuoro, cronache nuoresi, Chirotteri, chirottero, bat night, batnight, pipistrello, pipistrelli, pietro fois, evento,

la locandina della manifestazione

Doppio appuntamento alla scoperta dei folletti volanti

Due eventi inusuali arricchiranno le proposte culturali dell’estate nuorese.

Il prossimo 26 e 27 luglio il Circolo Veterinario Sardo, in collaborazione con l’Ente Foreste della Sardegna e i Comuni di Nuoro e Orgosolo, organizza due eventi dedicati ai pipistrelli.

Venerdì 26 luglio, nella sala conferenze della Biblioteca Sebastiano Satta di Nuoro, dalle ore 17.30 alle 20.30 si terrà l’incontro didattico e divulgativo sui Chirotteri “Il fantastico Mondo dei Folletti del Crepuscolo” con il Prof. Dino Scaravelli (IUCN bat specialist group dell’Università di Bologna) e la Dott.ssa Pamela Priori (DiSTeVA dell’Università di Urbino).

Gli stessi specialisti accompagneranno i partecipanti al crepuscolo per una “BATNIGHT”, una escursione didattica notturna dove con speciali rilevatori di ultrasuoni (Bat-detector) illustreranno al pubblico le presenze di pipistrelli in volo presso la Pineta di Ugolio dell’Ente Foreste della Sardegna a Nuoro.

Emozionante e immaginifico, il programma non finisce qui!

Sabato 27 luglio, presso la Caserma Forestale Montes dell’Ente Foreste della Sardegna a Orgosolo, dalle ore 9 alle 13 si terrà il Convegno Scientifico sui Chirotteri “Studio, divulgazione e conservazione dei Chirotteri forestali del Nuorese” con relatori il Prof. Dino Scaravelli, la Dott.ssa Pamela Priori, il Dott. Mauro Mucedda (grande esperto locale e coautore della scoperta della specie endemica dell’Isola Plecotus sardus), insieme alla Dott.ssa Manuela Manca, il Dott. Dionigi Secci e Dott. Giovanni Bassu, esperti dell’Ente Foreste della Sardegna.

Nel pomeriggio il programma prosegue con l’appuntamento per i bambini, alle 17.30 presso il museo della foresta Demaniale di Montes, dove i tecnici dell’Ente Foreste svolgeranno attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale sui pipistrelli.

Alla domanda “Perché organizzare un evento dedicato ai pipistrelli?” il Dott. Pietro Fois, Presidente del Circolo Veterinario Sardo, ci risponde con entusiasmo: «I pipistrelli sono animali di incredibile complessità evolutiva ed ecologica, un vero tesoro che ha, qui in Sardegna, uno degli scrigni di maggior interesse d’Europa. Questi fantastici animali notturni sono poco conosciuti ma presentano aspetti di straordinario interesse biologico, ma un immaginario collettivo ancora oggi li relega in un ambito negativo, fatto di credenze popolari sbagliate senza fondamento alcuno. Per illustrare la loro importanza e raccontare il ruolo ecologico che essi svolgono – prosegue il Dott. Fois – ho voluto chiamare alcuni dei maggiori esperti italiani coinvolgendo il Servizio Territoriale di Nuoro dell’Ente Foreste della Sardegna, anch’esso impegnato in un progetto sui Chirotteri Forestali nel Supramonte di Orgosolo, l’Assessorato all’Ambiente dei Comuni di Nuoro e di Orgosolo (che patrocinano l’iniziativa). Doveroso è stato anche il coinvolgimento degli amici dello Speleoclub di Nuoro, compagni silenziosi e attenti osservatori dei pipistrelli durante le loro esplorazioni sotterranee.»

Altra serata all’insegna della scoperta dei suoni dei chirotteri, poi tutti insieme dalle 17.30 in poi alla Caserma di Montes e nelle propaggini della bellissima foresta tutto intorno.

Eventi da non perdere per chi voglia scoprire come il metodo scientifico si abbini alla gioia della scoperta e all’esplorazione della natura, ancora ricchissima e meravigliosa, di questa isola al centro del Mediterraneo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta