giovedì 16 agosto 2018, Aggiornato alle 22:17
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Maria Boi congela il proprio assessorato: esplode la polemica con Soddu

Maria Boi congela il proprio assessorato: esplode la polemica con Soddu

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
L'asserssore alla Viabilità Maria Boi (foto Cronache Nuoresi)
L'assessore alla Viabilità Maria Boi (foto Cronache Nuoresi)

Il gruppo di Maggioranza “La città in comune” sospeso in autotutela

Il gruppo consiliare di Maggioranza “La città in comune” sospende ogni attività. In aperta polemica con il sindaco Andrea Soddu, che sta mettendo a punto la nuova squadra di governo (APPROFONDISCI), i consiglieri e l’assessore Maria Boi, con delega agli Affari generali, Risorse umane, Polizia municipale, Viabilità e Traffico, si mettono in stand by in regime di autotutela.

«Considerato che le soluzioni politico-amministrative prospettate dal sindaco non appaiono minimamente appropriate a risolvere il difficile momento che attraversa la nostra città – evidenzia Città in comune in una nota, firmata da Maria Boi, Paolo Manca e Francesco Fadda – gruppo, assessore e consiglieri, gelosi custodi della loro storia e della difesa di norme e regole civili e civiche, ritengono opportuno chiamarsi fuori dalla coalizione attualmente in carica».

Una presa di posizione momentanea, evidenzia ancora la nota, almeno «finché non verranno definiti con chiarezza limiti e funzioni di ogni raggruppamento e metodologia di assegnazione di ruolo in base esclusivamente a meritocrazia e capacità di esprimere dedizione e competenze di lavoro».

Il Gruppo la Città in comune, per rientrare in partita, auspica «che le linee programmatiche condivise all’inizio del mandato amministrativo siano puntualmente perseguite e verificabili con dati certi. «Rimaniamo disponibili – conclude la nota – a discutere ancora nell’interesse esclusivo di Nuoro e al di fuori di strumentalizzazioni e disordinate richieste».

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento