“Maestre dell’università sconosciuta”. Il libro di Bastiana Madau sarà presentato giovedì 22 giugno a Mamoiada

Nuovo

“Maestre dell’università sconosciuta”. Il libro di Bastiana Madau sarà presentato giovedì 22 giugno a Mamoiada

mercoledì 21 Giugno 2023 - 10:17
“Maestre dell’università sconosciuta”. Il libro di Bastiana Madau sarà presentato giovedì 22 giugno a Mamoiada

MAMOIADA. Giovedì, 22 giugno, alle ore 18, a Mamoiada, nella suggestiva corte di via XX settembre n. 18, si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Bastiana Madau Maestre dell’università sconosciuta (Soter Editrice, 2023). Dialogherà con l’autrice Anna Pau; con gli interventi musicali a cura di Anna Manca e con la partecipazione della compagnia teatrale “L’asino vola”. Seguirà un momento conviviale. L’evento è organizzato dall’associazione Obiettivo Comunità e UniTre Mamoiada.

IL LIBRO: La Sardegna è uno di quei rari luoghi dove ancora pulsano una cultura, un sapere e una rete di storie che passano non dalle narrazioni pubblicate su carta stampata o dai luoghi d’insegnamento istituzionali, ma da tutto il resto: ninne nanne, pani, feste, oggetti, canti. L’Autrice rende vividissimo questo patrimonio raccontandolo attraverso il filtro della sua memoria personale, arricchendolo con le riflessioni sulla letteratura per l’infanzia e su come la narrazione orale sostenga la formazione della voglia di leggere. Un libro prezioso perché è nel contempo antropologico, etnologico e poetico, concreto e filosofico, sempre umanista e molto politico, nel senso ampio di quel che riguarda la comunità, il bene comune. L’idea delle maestre nascoste dentro le cose, fuori dai circuiti ufficiali, è profondamente vera, come vera è l’idea della necessità che la scrittura, per farsi poesia, debba entrare in contatto con la luce concreta del mondo. Un omaggio importante alle radici e a coloro che guardano al presente senza nascondere le antiche sorgenti.

L’AUTRICE: Bastiana Madau, nata a Orani (Nuoro), laureata in Filosofia a “La Sapienza” di Roma, lavora ome editor, critica letteraria, conduttrice di laboratori di educazione alla lettura e alla scrittura. È ideatrice e curatrice della rassegna culturale “Quando tutte le donne del mondo”, nota come “QuFestival”, giunta alla quinta edizione. Tra le sue pubblicazioni, il romanzo Nascar (Poliedro, 2003) e Simone, le Castor. La costruzione di una morale (Cuec, 2016, 2a ed. 2017, Premio “Osilo” per la saggistica).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi