Buddusò. Assalto armato al furgone dei tabacchi partito da Nuoro: banditi in fuga col bottino

Nuovo

Buddusò. Assalto armato al furgone dei tabacchi partito da Nuoro: banditi in fuga col bottino

giovedì 19 Gennaio 2023 - 16:43
Buddusò. Assalto armato al furgone dei tabacchi partito da Nuoro: banditi in fuga col bottino

Due banditi armati di pistola hanno assaltato questa mattina un furgone che trasportava tabacchi, nella zona di Buddusò, nel Sassarese. Secondo le prime informazioni i malviventi hanno fermato il furgone in pieno centro abitato e costretto l’autista a scendere minacciandolo con le pistole. I banditi si sono, quindi, messi alla guida del mezzo allontanandosi con tutto il carico.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che sono ora alla ricerca dei rapinatori. Ancora non si conosce l’ammontare del bottino.

L’episodio nel corso Segni, che poi si immette nella strada statale che conduce a Bitti. I Carabinieri della Compagnia di Ozieri, guidati dal capitano Gabriele Tronca, stanno interrogando l’autista del furgone, incolume, ma sotto choc per la rapina subita. I malviventi sono scappati alla guida del mezzo proprio in direzione Bitti, mente sulla zona imperversa una fitta nevicata.

Il furgone è stato ritrovato nel tardo pomeriggio nelle campagne fra Buddusò e Bitti in fondo a un dirupo di una stradina di penetrazione agraria. Per recuperarlo sono arrivati sul posto veicoli speciali dei Vigili del fuoco di Sassari che ora stanno operando per agganciarlo e riportarlo sulla sede stradale, impresa non facile vista la zona scoscesa e le cattive condizioni del tempo, con neve e pioggia che cadono da ore sulla zona.

Non si sa ancora se i malviventi abbiano prelevato il carico del furgone, che era partito stamattina dal deposito di Nuoro per consegnare i tabacchi nelle rivendite del Monte Acuto, Goceano e Gallura.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta