Ortobene. Situazione di pericolo intorno alla Chiesa di N.S. del Monte: mancano le misure di protezione

Franceschino Nieddu

Ortobene. Situazione di pericolo intorno alla Chiesa di N.S. del Monte: mancano le misure di protezione

mercoledì 23 Novembre 2022 - 12:00
Ortobene. Situazione di pericolo intorno alla Chiesa di N.S. del Monte: mancano le misure di protezione

Ortobene. Il cortile della chiesa di N.S. del Monte

La chiesa della Madonna del Monte, molto amata dei nuoresi che ogni hanno vi si recano in occasione della novena per la Vergine e delle funzioni religiose per il Redentore, avrebbe necessità, nello spazio antistante l’ingresso e in quello che la circonda di un parapetto, di una barriera di protezione per i cittadini. Ne sarebbe sufficiente una costruita con pali di legno, come quelle che delimitano altri spazi dell’Ortobene.

Davanti al santuario, infatti, e soprattutto dal lato che costeggia la strada, c’è un dirupo di circa sei metri, (come si vede nelle foto), una situazione di pericolo, dunque, non solo per i fedeli ma soprattutto per i bambini.

Ortobene. Il cortile della chiesa di N.S. del Monte

Ortobene. Il cortile della chiesa di N.S. del Monte

Altro elemento di pericolo è dato dal fatto che, sia lo spazio circostante il santuario sia i vari sentieri che conducono alla statua del Redentore non sono illuminati. Occorre un intervento immediato per mettere in sicurezza la situazione, cosi da garantire ai visitatori e ai nuoresi di passeggiare in estate, anche all’imbrunire, in questi siti.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta