Alluvione nelle Marche: i morti salgono a 11. Si cerca ancora il piccolo Mattia di origini sarde

Nuovo

Alluvione nelle Marche: i morti salgono a 11. Si cerca ancora il piccolo Mattia di origini sarde

domenica 18 Settembre 2022 - 08:11
Alluvione nelle Marche: i morti salgono a 11. Si cerca ancora il piccolo Mattia di origini sarde

La furia delle acque nelle Marche

Sono al momento 11 le vittime della drammatica alluvione nelle Marche. È stata identificata l’ultima vittima ritrovata: si tratta di Michele Bomprezzi, di 47 anni, fratello dell’ex sindaco di Arcevia Andrea Bomprezzi. L’uomo era alla guida della sua automobile, travolta da acqua e fango e successivamente ripescata dal fiume Misa. Al momento mancano all’appello: il piccolo Mattia, di 8 anni e Brunella Chiù, la 56enne che era in auto con la figlia.

Il capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, ha firmato l’ordinanza che disciplina i primi interventi urgenti in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato, nei giorni scorsi, alcuni territori delle province di Ancona e Pesaro-Urbino. L’ordinanza, tra le altre misure, nomina il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, commissario delegato e prevede misure per garantire l’assistenza della popolazione.

“Appena le Istituzioni avranno dichiarato lo stato di emergenza per l’eccezionale maltempo che ha colpito la regione Marche, l’Abi inviterà le banche a sospendere i mutui delle popolazioni colpite, sulla base del Protocollo che ha sottoscritto con la Protezione Civile e le Associazioni dei consumatori, per emergenze di tal genere”. E’ quanto si legge in una nota dell’Abi.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta