Maltempo e nubifragi nel Nuorese. Bomba d’acqua su Nuoro – VIDEO

Nuovo

Maltempo e nubifragi nel Nuorese. Bomba d’acqua su Nuoro – VIDEO

domenica 07 Agosto 2022 - 21:12
Maltempo e nubifragi nel Nuorese. Bomba d’acqua su Nuoro – VIDEO

La zona industriale di Pratosardo allagata

Nel pomeriggio i sono registrati temporali si sono registrati in tutto il Nuorese. Su Nuoro si è abbattuta una vera e propria bomba d’acqua, che ha provocato numerosi allagamenti, il più importante dei quali nella zona industriale di Pratosardo.

Il maltempo ha fatto irruzione improvvisamente intorno alle 15.30 a Ussassai, un paese di 480 abitanti a 700 metri di altezza in Ogliastra, quando una grandinata intensa si è abbattuta sul borgo per almeno un’ora, lasciando di stucco i cittadini che poco prima boccheggiavano per la calura estiva.

La grandinata ha poi lasciato spazio alla pioggia che è caduta lenta per almeno un’altra ora e che potrebbe aver provocato danni in paese e nell’agro: “Dopo le 15 una nube nera si è posizionata sul paese che mezz’ora dopo ha scaricato fulmini, pioggia e grandine come proiettili – ha detto il sindaco Francesco Usai che ha pubblicato sui social la foto di un chicco di grandine del diametro di 1 cm e mezzo precipitato sul suo balcone – Sono state due ore intense, sembrava di stare in mezzo a un tifone: oltre ai fulmini, alla pioggia e alla grandine, c’era uno strano mulinello di venti che travolgeva tutto. Il maltempo si è placato intorno alle 17.30 quando la nube si è spostata verso Perdasdefogu”.

A Ussassai passata la tempesta si procede alla conta dei danni:” Si tratta di vedere quanto questo temporale sia stato devastante per le nostre coltivazioni – ha aggiunto il primo cittadino di Ussassai -: prevedo danni per le vigne e per gli orti ma non escludo che che ce ne possano essere stati anche in paese, su auto e abitazioni. Domani mattina faremo un sopralluogo e verificheremo la situazione”.

LE IMMAGINI:

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta