Covid. Due casi di variante Delta scoperti a Macomer: si teme un’exploit di contagi

Nuovo

Covid. Due casi di variante Delta scoperti a Macomer: si teme un’exploit di contagi

giovedì 22 Luglio 2021 - 15:30
Covid. Due casi di variante Delta scoperti a Macomer: si teme un’exploit di contagi

Uno scorcio di Macomer (foto S.Novellu)

Due casi di variante Delta del Covid sono stati rilevati dall’ATS Sardegna a Macomer.

Ne da notizia in una nota il sindaco Antonio Succu “Cari concittadini, con dispiacere devo comunicare che la variante Delta del Covid19 è probabilmente sbarcata a Macomer. Nella piattaforma regionale di rilevamento epidemiologico si rilevano infatti in data odierna 2 giovani positivi.

Gli esperti ritengono che, con alta probabilità, possa trattarsi i variante Delta, per la quale non si ha la certezza per i tempi più lunghi che richiede il sequenzamento virale.

Gli ultimi positivi covid risalivano allo scorso 19 maggio, dunque la tregua non è stata molto lunga, e abbiamo timore che ai positivi odierni se ne debbano, a breve, aggiungere altri, visti gli accertamenti in corso.

Anche in Sardegna i nuovi contagi sono dovuti prevalentemente alla variante Delta che si caratterizza per l’alta contagiosità, si raccomanda quindi a tutta la popolazione, ed in modo particolare ai giovani, che pare siano i più colpiti dalla nuova variante, di non sottovalutare eventuali sintomi sospetti e rispettare rigorosamente tutte le indicazioni, ormai note, su distanziamento e utilizzo della mascherina”.

A scopo precauzionale nei prossimi giorni la biblioteca comunale resterà chiusa per sanificazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi