Nel 207° anniversario della fondazione dell’Arma si ricorda anche l’intervento a Bitti

Sonia

Nel 207° anniversario della fondazione dell’Arma si ricorda anche l’intervento a Bitti

sabato 05 Giugno 2021 - 15:08
Nel 207° anniversario della fondazione dell’Arma si ricorda anche l’intervento a Bitti

Celebrazione della fondazione dell'Arma

A Nuoro, come nel resto d’Italia, si è celebrato il 207° anniversario della fondazione dell’Arma. Una manifestazione caratterizzata ancora da una linea sobria nel rispetto delle norme anti Covid. Nella caserma Antonio Fois, alle 10.30, il Comandante Provinciale Colonnello Massimo Cucchini, ha ricevuto il Prefetto di Nuoro  Luca Rotondi, la festa è stata caratterizzata dalla deposizione di una corona di alloro e l’esecuzione del silenzio d’ordinanza, in onore dei Carabinieri deceduti nell’adempimento del proprio dovere.

Diversi gli encomi conferiti agli uomini dell’Arma che in questi dodici mesi hanno portato avanti con onore e sacrificio la propria attività, in particolare è stato ricordato l’intervento effettuato a dicembre, quando detriti di fango hanno devastato Bitti.

Il bilancio dell’attività effettuato dal  Comando Provinciale di Nuoro nel 2020 è stato di   261.593 le persone controllate;  191.711 i veicoli controllati;4.543 i delitti perseguiti;  141 le persone arrestate;1.982 le persone denunciate in stato di libertà;    oltre 1.700 Kg.  di sostanza stupefacente sequestrata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta