Macomer. Nasce il centro per le famiglie gratuito per chi vuole un supporto psicologico

Sonia

Macomer. Nasce il centro per le famiglie gratuito per chi vuole un supporto psicologico

venerdì 23 Aprile 2021 - 11:25
Macomer. Nasce il centro per le famiglie gratuito per chi vuole un supporto psicologico

Quando sarà terminata questa sciagura che ci ha tenuti prigionieri in casa per più di un anno, toccherà fare i conti con gli strascichi che ha lasciato. C’è allarme tra gli psicologi per ciò che può essere successo all’interno delle famiglie, soprattutto la dove qualche coppia in crisi ha dovuto convivere forzatamente o dove c’è un coniuge violento. Preoccupazione desta anche la lontananza dei bambini dalla scuola e da altri luoghi di socializzazione. Anche in vista di questa circostanza l’Unione dei Comuni del Marghine ha promosso il Centro per le Famiglie.

Si tratta di un servizio gratuito, aperto ai cittadini del Marghine, dove è possibile trovare occasioni di incontro, confronto e sostegno, con l’obiettivo di accompagnare e supportare la famiglia nella sua globalità al fine di potenziare il suo ruolo educativo.

A tale  scopo si offre supporto per le  problematiche educative, della vita di coppia e della relazione con i figli attraverso  un lavoro psicologico familiare, individuale, di coppia e di gruppo.

Sono presenti anche un pedagogista e un educatore di comunità  per  preadolescenti e adolescenti.

L’accesso può avvenire o attraverso  sportello di prima accoglienza che è aperto al pubblico ogni mercoledì dalle 9 alle 13 , presso la ASSL n.3 di via S Satta 19 Macomer oppure telefonicamente al  3792491229

Pier Gavino Vacca

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta