Scomparsa da febbraio a Decimoputzu: è in carcere in Svizzera

Nuovo

Scomparsa da febbraio a Decimoputzu: è in carcere in Svizzera

giovedì 11 Marzo 2021 - 09:30
Scomparsa da febbraio a Decimoputzu: è in carcere in Svizzera

L'aeroporto di Cagliari-Elmas (foto S.Novellu)

Si era allontanata dalla sua abitazione di Decimoputzu, il 26 febbraio scorso, senza fare più ritorno e senza farsi sentire con i familiari. Il marito aveva denunciato la sua scomparsa ai Carabinieri e lanciato appelli, rivolgendosi anche alla trasmissione di Rai3 Chi l’ha visto?.

La donna, 48 anni, si era allontanata volontariamente da casa. Attualmente è in carcere a Basilea, in Svizzera, dove è stata arrestata per furto. I Carabinieri della Compagnia di Iglesias, ricevuta la denuncia del marito, avevano avviato le verifiche scoprendo che la 48enne aveva preso un aereo all’aeroporto di Cagliari-Elmas per raggiungere Milano Linate. Nel capoluogo lombardo aveva eseguito un prelievo con la carta di credito e poi un altro a Zurigo in Svizzera. Forse perché rimasta senza soldi, o per qualche altra ragione, avrebbe commesso un furto ed è stata arrestata dalla polizia cantonese.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta