martedì 20 ottobre 2020, Aggiornato alle 10:26
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Il cadavere di una donna scomparsa rinvenuto nelle acque del Coghinas

Il cadavere di una donna scomparsa rinvenuto nelle acque del Coghinas


È mistero sul cadavere di una donna, di cui in tarda mattima si erano perse le tracce, ritrovato in fondo al lago Coghinas.

L’allarme per la scomparsa della donna in località Terme, a Santa Maria Coghinas, è stato raccolto dalla sala operativa dei Vigili del fuoco di Sassari intorno alle 12.30 circa.

Sono state quindi mandate sul posto per la ricerca la squadra vvf di Tempio, l’Ucl con unità specializzate in topografia, l’elicottero VVf, l’ufficiale di guardia e il nucleo Sommozzatori.

Alle 15.40 circa i sommozzatori vvf hanno ritrovato il corpo senza vita della donna sul fondale del Coghinas ad una profondità di 2,5 m circa.

Si tratta di una 26enne di Quartu Sant ‘Elena.

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI